Metodo di calcolo del consumo di filo per cucire

Il metodo per calcolare la quantità di filo per cucire. Con l'aumento del prezzo delle materie prime tessili, aumenta anche il prezzo del filo per cucire, in particolare il filo per cucire di fascia alta. Tuttavia, gli attuali metodi di calcolo della quantità di filo per cucire utilizzato dalle aziende di abbigliamento sono per lo più stimati in base all'esperienza di produzione. La maggior parte delle aziende spesso offre un eccesso di offerta di filo per cucire, apre l'offerta e non si rende conto del valore della gestione del filo per cucire.

1. Metodo di calcolo del consumo di filo per cucire
Il calcolo della quantità di filo per cucire si ottiene con il metodo di stima comunemente utilizzato dalle imprese, ovvero la lunghezza della linea di cucitura viene misurata tramite il software CAD e la lunghezza totale viene moltiplicata per un coefficiente (generalmente da 2,5 a 3 volte la lunghezza totale del punto).
Consumo di cuciture di un capo di abbigliamento = la somma del consumo di cuciture di tutte le parti dell'indumento × (1 + tasso di attrito).

Il metodo di stima non può ottenere con precisione la quantità di filo per cucire. Esistono due metodi scientifici per calcolare la quantità di filo per cucire:

1. Metodo di formula
Il principio del metodo della formula consiste nell'utilizzare il metodo della lunghezza della curva geometrica matematica per la struttura del punto, ovvero osservare la forma geometrica delle bobine collegate tra loro nel materiale da cucire e utilizzare la formula geometrica per calcolare il consumo di un linea ad anello.

Calcola la lunghezza di un anello del punto (inclusa la lunghezza dell'anello del punto + la quantità di filo utilizzato all'intersezione del punto), quindi convertilo nella quantità di punti per metro di cucitura, quindi moltiplicalo per la lunghezza totale del punto del capo.

Il metodo della formula integra fattori come la densità del punto, lo spessore del materiale di cucitura, il numero di fili, la larghezza della fessura overlock e la lunghezza del punto. Pertanto, il metodo della formula è un metodo più accurato, ma è relativamente complicato da usare. Specifiche, stili, tecniche di cucito, spessore del materiale di cucito (tessuto grigio), numero di fili, densità dei punti, ecc. Sono molto diversi, il che porta troppi disagi ai calcoli, quindi le aziende fondamentalmente non lo usano.

2. Rapporto lunghezza linea di punto
Rapporto della lunghezza della linea del punto, ovvero il rapporto tra la lunghezza del punto del punto di cucitura e la lunghezza della cucitura consumata. Questo rapporto può essere determinato in base alla produzione effettiva o calcolato secondo il metodo della formula. Esistono due metodi di prova: il metodo della lunghezza del punto e il metodo della lunghezza del punto.
Metodo di fissazione della lunghezza della sutura: prima di cucire, misurare una certa lunghezza di sutura sulla linea della pagoda e contrassegnare il colore. Dopo la cucitura, misurare il numero di punti formato da questa lunghezza per calcolare la lunghezza della cucitura per metro. Il consumo di linea della traccia.
Metodo della lunghezza del punto di cucitura: utilizzare prima materiali per cucire di diversi spessori per cucire, quindi ritagliare la sezione con una forma del punto migliore, smontare con cura i punti, misurare la loro lunghezza o pesare il loro peso, quindi calcolare la quantità di filo utilizzata per metro di punto (lunghezza o peso).

2. L'importanza di un calcolo accurato del dosaggio:
(1) La quantità di filo per cucire utilizzata è un fattore importante per le aziende per calcolare il costo di produzione dell'abbigliamento;
(2) Il calcolo della quantità di filo per cucire utilizzato può ridurre lo spreco e l'arretrato delle suture. La riduzione della quantità di filo per cucire può salvare l'area di inventario dell'azienda e ridurre la pressione sulle scorte, riducendo così i costi di produzione e massimizzando i margini di profitto;
(3) Effettuare la valutazione del consumo di filo per cucire può migliorare la consapevolezza dei dipendenti sulle specifiche e sulla qualità del cucito;
(4) Calcolando la quantità di filo per cucire, è possibile ricordare ai lavoratori di cambiare il filo in tempo. Quando la cucitura non è consentita in punti aperti come i jeans, la quantità di filo utilizzata deve essere calcolata attentamente per ridurre l'eccedenza di punti causata da punti insufficienti, migliorando così la produttività;
Poiché il "rapporto lunghezza punto-linea" è relativamente semplice per calcolare la quantità di filo per cucire e il risultato del calcolo è accurato, è ampiamente utilizzato nei produttori di abbigliamento.

3. Fattori che influenzano la quantità di filo per cucire
La quantità di consumo di filo per cucire non è solo strettamente correlata alla lunghezza del punto, ma anche strettamente correlata a fattori quali lo spessore e la torsione del filo stesso, la struttura e lo spessore del tessuto e la densità del punto durante il processo di cucitura .

Tuttavia, la variabilità e la flessibilità effettive fanno sì che i risultati del calcolo dei fili per cucire abbiano una grande deviazione. Altri principali fattori di influenza sono:
1. L'elasticità del tessuto e del filo: sia il materiale da cucire che la sutura hanno un certo grado di elasticità. Maggiore è la deformazione elastica, maggiore è l'influenza sul calcolo della quantità di sutura. Per rendere i risultati del calcolo più accurati, è necessario aggiungere coefficienti di correzione per aggiustamenti per tessuti grigi spessi e sottili con strutture organizzative speciali e suture di materiali speciali.
2. Produzione: nel caso di un grande volume di produzione, man mano che la competenza dei lavoratori aumenta gradualmente, la percentuale di perdite sarà relativamente ridotta.
3. Finitura: il lavaggio e la stiratura di tessuti o indumenti causerà problemi di restringimento dell'indumento, che devono essere aumentati o diminuiti in modo appropriato.
4. Dipendenti: nel processo di utilizzo delle suture, a causa delle diverse abitudini operative dei dipendenti, sono causati errori umani e consumo. Il consumo è determinato in base allo stato tecnico e all'esperienza effettiva della fabbrica e questo spreco può essere ridotto attraverso una guida operativa corretta.
La concorrenza nel settore dell'abbigliamento sta diventando sempre più agguerrita. Le aziende dovrebbero disporre di un metodo di calcolo del filo per cucire adatto per aiutare a gestire il filo per cucire e fornire un riferimento per risparmiare sui costi di produzione.


Tempo post: Apr-01-2021